Go homepage


FrançaisEnglishItaliano          
 










Manny et ses outils
coloriages de
Manny et ses outils




Disegniamo.com - Disegni da stampare e colorare per i bambini
Home > Favole
Cappuccetto Rosso

Cappuccetto Rosso
C'era una volta una bambina tanto carina e dolce che solo a vederla, tutti se ne innamoravano, e specialmente la nonna che non sapeva davvero più cosa darle. Una volta le regalò un cappuccetto di velluto rosso, e poiché le stava tanto bene e lei non voleva mettere che quello, tutti la chiamavano Cappuccetto Rosso.<

Bianca Neve

Bianca Neve
C'era una volta una regina in attesa di un bambino che in una giornata invernale stava filando davanti alla finestra. Il davanzale era di legno d'ebano nero, e si stava ammucchiando già della neve. Ad un tratto si punse un dito ed alcune gocce di sangue caddero sulla neve. La regina pensò: "Come mi piacerebbe avere una bambina dai capelli neri come l'ebano, dalle labbra rosse come il sangue e dalla pelle bianca come la neve!"

Hansel e Gretel

Hansel e Gretel
Nella periferia di un piccolo villaggio, al limite del bosco, viveva una famiglia di taglialegna composta dai genitori e da due figli: Hansel e Gretel. I bambini vivevano felici a contatto con la natura che li circondava. Il loro lavoro preferito era quello di raccogliere i frutti del bosco. Una sera, mentre stavano per rincasare, dopo aver giocato nel centro del bosco, udirono un lontano suono simile al pianto di un bambino.

Cenerentola

Cenerentola
C'era una volta, in un paese lontano, un gentiluomo vedovo che viveva in una bella casa con la sua unica figlia. Egli donava alla sua adorata bambina qualsiasi cosa ella desiderasse: bei vestiti, un cucciolo, un cavallo..... Tuttavia capiva che la piccola aveva bisogno delle cure di una madre.

I tre porcellini

I tre porcellini
C'erano una volta tre porcellini che vivevano con i genitori. I tre porcellini crebbero così in fretta che la loro madre un giorno li chiamò e disse loro: "Siete troppo grandi per rimanere ancora qui. Andate a costruirvi la vostra casa".

Pelle d

Pelle d'Asino
C'era una volta un re che aveva una moglie dai capelli d'oro e così bella che sulla terra non ce n'era un'altra come lei. Accadde un giorno che la regina si ammalò e, accorgendosi di morire, chiamò il re...

Il gatto con gli stivali

Il gatto con gli stivali
C'era una volta un vecchio mugnaio con tre figli, un asino, un gatto soriano e nemmeno un becco d'un quattrino. Vecchiaia e fatiche avevano logorato il corpo e la mente del mugnaio, tanto è vero che, giunto alla fine dei suoi giorni, divise i suoi averi tra i figlioli

Pollicino

Pollicino
Moltissimo tempo fa, quando si filava ancora la lana, nelle campagne vivevano due poveri contadini, marito e moglie. Sebbene fossero molto poveri, desideravano moltissimo avere un figlio.

Riccioli d

Riccioli d'Oro e I tre orsi
Una volta c'erano tre Orsi che vivevano in una casina nel bosco. C'erano una volta tre orsi: Uno era Minuscolo, un altro Grande e uno Grandissimo. Ciascuno aveva una ciotola per la colazione: il Minuscolo ne aveva una minuscola, il Grande una grande e il Grandissimo ne aveva una grandissima. Avevano una sedia per sedersi.

La bella addormentata nel bosco

La bella addormentata nel bosco
C'era una volta un Re e una Regina che erano disperati di non aver figli, ma tanto disperati, che non si davano pace. Facevano gran voti e gran pellegrinaggi ed alla fine la Regina fu premiata ed ebbe una bambina.

Jack e il fagiolo magico

Jack e il fagiolo magico
C'era una volta una povera vedova che aveva avuto un solo figlio di nome Jack, e una vacca di nome Bianca. E tutto ciò che avevano per vivere era il latte che la vacca forniva ogni mattina, che portavano al mercato per rivenderlo. Ma improvvisamente una mattina Bianca non fornì una sola goccia di latte, ed essi non seppero cosa fare.

Aladdin e la lampada magica

Aladdin e la lampada magica
C'era una volta, in un antico regno d'Oriente la povera vedova di un sarto, Mustafà, che aveva un figlio unico, Aladino. Il ragazzo non aveva nessuna voglia di riprendere il lavoro di suo padre e preferiva giocare tutto il giorno con altri ragazzi ed andare in giro. La madre faceva di tanto in tanto qualche aggiustatura ed era disperata per il comportamento del figlio.

La principessa sul pisello

La principessa sul pisello
C’era una volta un principe che voleva sposare una principessa, ma doveva trattarsi di una principessa vera! Perciò si mise a viaggiare in lungo e in largo per il mondo, ma ogni volta non riusciva a decidersi: principesse ce n’erano un po’ dappertutto, ma erano principesse vere? Non si riusciva mai a saperlo con sicurezza: ogni volta sembrava mancare qualche cosa. Alla fine decise di tornare a casa sua, ma era pieno di tristezza per non essere riuscito a trovare una principessa vera.

Il brutto anatroccolo

Il brutto anatroccolo
Era così bello in campagna, era estate! Il grano era bello giallo, l'avena era verde e il fieno era stato ammucchiato nei prati; la cicogna passeggiava sulle sue slanciate zampe rosa e parlava egiziano, perché aveva imparato quella lingua da sua madre. Intorno ai campi e al prati c'erano grandi boschi, e in mezzo al boschi si trovavano laghi profondi; era proprio bello in campagna! Esposto al sole si trovava un vecchio maniero circondato da profondi canali, e tra il muro e l'acqua crescevano grosse foglie di farfaraccio, e erano così alte che i bambini più piccoli potevano stare dritti all'ombra delle più grandi.

Pollicino

Pollicino
C'era una volta un povero contadino che una sera se ne stava seduto accanto al focolare ad attizzare il fuoco, mentre sua moglie filava. A un certo punto disse: -Com'è triste non aver bambini! E' così silenziosa la nostra casa, mentre dagli altri c'è tanto baccano e tanta allegria!-. -Sì- rispose la donna sospirando -fosse anche uno solo e pure piccolissimo, non più grande di un pollice, sarei già contenta, e gli vorremmo un gran bene.-

La Bella e la Bestia

La Bella e la Bestia
c'era una volta una città che non assomigliava alle altre. Le sue case erano ornate di terrazze e di torri che parevano cresciute senza un ordine prestabilito. Molte avevano fregi in marmo, portoni scolpiti, finestre graziose che si aprivano su muri di umili mattoni e sembravano il segno di una ricchezza improvvisa.

Barbablù

Barbablù
C'era un a volta un uomo tanto ricco quando brutto.
Egli possedeva palazzi in città, ville in campagna, scuderie piene di cavalli, forzieri colmi di monete d'oro, ma aveva la barba blu, una barba che gli dava un aspetto così terribile che tutte le ragazze scappavano non appena lo vedevano.

Lo Schiaccianoci

Lo Schiaccianoci
Tutti gli anni, la Vigilia di Natale,in casa di Clara si teneva un magnifico ricevimento e,quella sera,amici, parenti, giovani, vecchi si riunirono tutti quanti nel grande salone ,dove un grande albero di Natale splendeva di mille luci.






Colorions.com è un sito che raggruppa una selezione di disegni da stampare e da colorare on-line,"fai da te" e favole per la gioia dei piu' piccoli ! Buon divertimento !
Colorions.com come pagina iniziale
- Aggiungi ai preferiti - Contattaci - Invia ai tuoi amici
Sito di Tiziana, Maria e Stefano